Xiaogang Zhang

  • Lithographies: les lithographies de Zhang Xiaogang sont en édition limitées et réalisées sur un support en papier. Toutes les oeuvres sont signées et numérotées en original par l'artiste.
Par ordre décroissant
par page
Par ordre décroissant
par page

Zhang Xiaogang

Nato a Kunming nella provincia Cinese di Yuannan nel 1958, è considerato uno dei più famosi e più richiesti artisti contemporanei cinesi, particolarmente popolari tra i collezionisti all’estero.

Le sue opere sono fortemente plasmate dalla storia della sua famiglia, la quale ha influenzato l'artista fin dalla giovane età.
 Ciò è sicuramente evidente nella sua prima e più importante collezione, "Legami di sangue" ("Bloodline") concettualmente nata dal suo coinvolgimento nella storia della sua famiglia. 

La protesta di Piazza Tian’anmen del 1989 influenza anche all'artista: “secondo me, arte e vita sono un concetto unico, e impegnarsi nell'arte significa anche impegnarsi nel vivere; ma questo mio pensiero non ha più alcun valore dopo l'evento sanguinoso del 1989. L’ho capito allora, che un individuo è completamente insignificante davanti al destino” (Zhang Xiaogang《“1989-1991” ritorna al mondo umano》). 


Oggi l'artista, quasi sessantenne, è riconosciuto non solo in Cina, ma anche a livello internazionale, per le sue opere. Dopo i periodi di depressione, egli è sempre riuscito a trovare nuove motivazioni nell'arte, divenendo ad oggi un riferimento per l'arte orientale. Il carattere comune delle opere di Xiaogang è l’importanza del sentimento, che si trova profondamente sotto la superficie e dietro l’immagine. Egli usa la propria lingua in un modo particolare, capace di creare figure nuove, andando ben oltre il ritratto se stesso.